India 10 days itinerary across Rajasthan and the Golden Triangle

Clicca qui per la versione in italiano


Looking for quick tips to plan your next trip to India? Check out our Itinerary and all the practical info!


Incredible India: this country is not only awesome for the majestic forts, palaces and temples, but it is also colorful, chaotic, overpopulated….impossible to remain indifferent to India!


Aerial view from Forte San Filippo, Feniglia coast in background
"India is a place where color is doubly bright"K.M. Hargrave
 

Our itinerary in a nutschell


Our 10 days itinerary starts from Udaipur and ends in New Delhi, 1750 km in the hearth of the Rajasthan and the Golden Triangle.



Day 1: internal flight from New Dheli to UDAIPUR – unexpected Indian Wedding in our Hotel in Udaipur - night in Udaipur (Ananta Hotel)


Day 2: full day dedicated to the exploration of UDAIPUR, the white city (Saheliyon Ki Bari Garden - Sas Bahu Temples in Nagda and the nearbyTemple in Eklingi dedicated to Shiva and Visnu - Udaipur City Palace – sunset cruise on Pichola Lake) - night in Udaipur (Ananta Hotel)


Day 3: 90km and visit of the JAIN TEMPLE OF RANAKPUR –150km to Jodhpur - night in Jodhpur (The Ummed Hotel)


Day 4: in the morning visit of JODHPUR, also known as the blue city (Mahendragh Fort and the nearby Cenotaph of Jaswant Thada) – 260 km to Jaisalmer - night in Jaisalmer (Fort Rajwada Hotel)


Day 5: Wandering in the fortified city of JAISALMER, the golden city and its Jain temples – 300km to Bikaner - night in Bikaner (Lallgarh Palace Hotel)


Day 6: morning dedicated to the visit of BIKANER FORT – 320 km direction to the Golden Triangle (first leg: Jaipur) - night in Jaipur (Ramada Hotel)


Day 7: full day in JAIPUR (known as the pink city) for the exploration of its highligths (Fort Amber - Palace of Winds– Jaipur City Palace) and some shopping in the colorful bazars of Jaipur and stores of precious stones - night in Jaipur (Ramada Hotel)


Day 8: 230km to AGRA for the visit of TAJ MAHAL - night in Agra (Four Points by Sheraton)


Day 9: in the morning continuing the visit of Agra: Itimad-ud-Daulah (also known as the Baby Taj) and Agra Red Fort - 36 km to FATEHPUR SIKRI and visit of the old glorious capital of the Mughal Empire for only 14 years - night in Agra (Four Points by Sheraton)


Day 10: 200 km and full day dedicated to NEW DELHI (Qutb Minar - Jama Masjid Mosque – Old Dehli) - transfer in Airport in New Delhi late in the night


OUR INTERNATIONALS FLIGHTS:


- Lufthansa flight from Milan to Frankfurt and then to New Delhi


- Swiss Air flight from New Delhi to Zurig and then to Milan


To discover more about the places we visited read also our post about the Top 10 things to see in Rajasthan and the Golden triangle and have a look to our posts and stories dedicated to India dated December 2018/January 2019 on our Instagram page @2intour



PRACTICAL INFO


TRANSPORTS IN INDIA


India is normally a safe country but organizing a trip by your own might be a bit complicated, especially if you cannot spend a long period in the country: public transportation is not always available and it is nornally time-consuming, while renting a car for self-drive can be challenging.


The distances among the several places might seem relatively short but do not make the mistake of thinking that you will reach them in a fast manner: chaotic traffic jams, unpaved roads, every kind of vehicles (cars, many camion, overloaded scooter, tuktuk..) hurtling the road from any direction and animals (cows, elephant, camels…) that can cross unexpectedly will slow down your itinerary.. and you might need 5-6 hours to drive 200 km.


But this is also the beauty of a trip in India because it allows you to see the villages and the real India, beyond the wonderful forts and palaces.


For all the above reasons, we decided to take part to a group with a wonderful local guide (Marilda) and 2 drivers that organized every details of this magic travel!


CLIMATE


The period of December and January is a good moment to visit the North of India as the temperatures are pleasant during the day (in the morning and in the night is cold) and it rains rarely


VISA


Good to know: before visiting India you need and electronic Visa that can be obtained following a guided online procedure (cost approx 80 USD to be paid online with a credit card)


The online application is quite long as they request you lots of info but all in all it is not so difficult: you will be asked to submit info about you, your relatives, your work, the countries visited before, a photo in jpeg format, a copy of the first page of your passport and mandatory the name and address of your local tour operator/guide in India.


If you are unable to complete the e-visa application form as you do not have all the info requested, don’t’ worry you can save the application and return to complete the application form later on!


The e-E-visa is issued in few days if you submit correctly all the info. However, we suggest you to start the procedure at least 1-2 months before your departure in order to be sure to be able to collect timely all the info and avoid risks of delays


For updated info for Italians citizens check the Viaggare Sicuri official site before leaving


HOTELS


Indian standard accomodations tend to be not very high especially regarding cleanliness, so to avoid unpleasant surprises better to choose a medium-high category


EAT AND DRINK


Indian cuisine is very spicy: you will love or hate it!


The hygienic condition are not always good and a good suggestion against dysentery or illness from contaminated food/drink is always to only eat cooked food, avoid raw vegetables and peeled fruits, creams, and depending on the cooking conditions also some street food.


Last but not least only drink sealed water and drinks.


Did you enjoy our article? Read the other articles and for more photos and videos follow our IG page @2intour


India: itinerario di 10 giorni attraverso il Rajasthan il Golden Triangle (Jaipur, Agra, New Delhi)


Scopri i posti imperdibili in India (Rajasthan e Golden Triangle) e lasciati ispirare nel creare il tuo itinerario!


Il nostro itinerario


Giorno 1: volo interno per UDAIPUR– inaspettato invito ad un vero matrimonio indiano nel nostro Hotel a Udaipur - notte a Udaipur (Ananta Hotel)

Giorno 2: intero giorno dedicato alla scoperta di UDAIPUR (la città bianca) e i suoi dintorni (Giardino Saheliyon Ki Bari - Templi Sas Bahu a Nagda e il vicino Tempio di Eklingi - City Palace di Udaipur - crociera al tramonto sul lago Pichola) - notte a Udaipur (Ananta Hotel)


Giorno 3: 90 km e visita del TEMPIO JAINISTA DI RANAKPUR - 150 km Jodhpur

- notte a Jodhpur (The Ummed Hotel)

Giorno 4: mattinata dedicata a JODHPUR, (la città blu) per la visita del Mahendragrh Fort e del vicino Cenotaffio di Jaswant Thada - 260 km Jaisalmer - notte a Jaisalmer (Hotel Fort Rajwada)


Giorno 5: scoperta della città fortificata di JAISALMER (la città d'oro) e i suoi templi Jainisti - 300 km Bikaner - notte a Bikaner (Lallgarh Palace Hotel)

Giorno 6: mattinata dedicata alla visita del maestoso BIKANER FORT - 320 km direzione verso il Triangolo d'oro (primo stop Jaipur)- notte a Jaipur (Ramada Hotel)

Giorno 7: intera giornata a JAIPUR (la città rosa) per visitare le sue bellezze principali come il Fort Amber, il Palazzo dei Venti e il Jaipur City Palace ed un pò di shopping nei colorati bazar famosi per i tessuti le pietre preziose- notte a Jaipur (Ramada Hotel)

Giorno 8: 230 km fino ad AGRA per la visita del TAJ MAHAL, una delle 7 meraviglie del mondo - notte ad Agra (Four Points by Sheraton)

Giorno 9: visita di AGRA, del Baby Taj (Itimad-ud-Daulah) e dell'imponente Agra Red Fort - 40km e scoperta della magnifica città antica abbandonata di FATEHPUR SIKRI, la capitale dell'Impero Mughal per 14 anni - notte ad Agra (Four Points by Sheraton)

Giorno 10: 200 km e intera giornata dedicata a NEW DELHI ( Qutb Minar , Moschea di Jama Masjid e Vecchia Delhi) ​​- trasferimento in aeroporto a New Delhi e rientro in Italia

I NOSTRI VOLI INTERNAZIONALI

andata: volo Lufthansa da Milano a Francoforte e poi a New Delhi

ritorno: volo Swiss Air da New Delhi a Zurigo e poi a Milano

Per scoprire di più sui luoghi del nostro itinerario leggete anche il nostro post sulle 10 cose imperdibili nel Rajahastan e nel Triangolo d'Oro e dai un'occhiata ai post sull'India del Dicembre 2018/Gennaio 2019 sulla nostra pagina Instagram @2intour

INFORMAZIONI PRATICHE

TRASPORTI

L'India non è un Paese facile da visitare in autonomia, soprattutto se si ha poco tempo: noleggiare una macchina e immergersi nel traffico locale può rappresentare una bella sfida, ma anche girare con i mezzi pubblici non è così banale perchè non sempre coprono tutte le aeree in maniera efficiente. Nel nostro caso abbiamo deciso di prendere parte ad un piccolo tour organizzato con guida locale (Marilda) che ha organizzato in ogni dettaglio i trasferimenti di questo magico viaggio!

Se decidete di guidare in India non commettete l'errore di sottovalutare il tempo necessario a compiere anche piccoli spostamenti: a causa dell'enorme traffico, della variegata tipologia di strade (pochissime autostrade), ogni mezzo di trasporto possibile (auto, molti camion, scooter sovraccarichi, tuktuk,..) sfruttato ben oltre la normale omologazione dei veicoli e animali vari (mucche, elefanti, cammelli..) che spesso attraversono la carreggiata si possono impiegare anche 5-6 ore per fare appena 200 km. Ma anche questo è anche il bello di un viaggio in India perché permette di vedere i villaggi e il vero volto del paese.

CLIMA

Il periodo a cavallo tra Dicembre e Gennaio è un buon momento per visitare il nord dell'India poiché le temperature sono piacevoli durante il giorno (al mattino e di notte fa freddo) e piove raramente.

VISTO

Buono a sapersi: per visitare l'India è necessario un visto elettronico che si può ottenere seguendo la procedura guidata sul sito governativo (costo circa 80 USD da pagare online con carta di credito)

La domanda online è piuttosto lunga in quanto sono richieste molte informazioni, ma tutto sommato non è così difficile.

E' necessario inviare informazioni oltre che su te stesso anche sui tuoi parenti, sul tuo lavoro, sui paesi visitati prima, una foto in formato jpeg, una copia della prima pagina del tuo passaporto e obbligatoriamente il nome e l'indirizzo del tuo tour operator / guida locale in India.

Se non sei in grado di completare il modulo di richiesta del visto elettronico perché non hai tutte le informazioni richieste, non preoccuparti, puoi salvare la domanda e tornare per completare il modulo di domanda in seguito!

L'E-visa viene rilasciato in pochi giorni se inserisci correttamente tutte le info, tuttavia ti consigliamo di avviare la procedura almeno 1-2 mesi prima della tua partenza per essere sicuro di poter raccogliere tempestivamente tutte le informazioni ed evitare rischi di ritardi.

HOTEL

Per quanto riguarda gli Hotel, gli standard indiani non sono molto elevati soprattutto per quanto riguarda la pulizia, quindi per evitare spiacevoli sorprese meglio scegliere una categoria medio-alta.

MANGIARE E BERE IN INDIA

La cucina indiana è molto piccante e speziata: si odia o si ama!

Molto molto importante per evitare dissenteria e malattie da cibi o bevande contaminate: mangiare solo cibi cotti (evitando il più possibile frutta e verdura cruda che non può essere sbucciata e creme), evitare tendenzialmente lo street food e, ultimo ma non meno importante, bere solo acqua e bevande sigillate.

Vi sono piaciuti i nostri consigli? Leggi anche agli altri articoli e per più foto e video seguiteci sul nostro profilo Instagram @2intour

20 views