top of page

Il meglio della Normandia e Bretagna… e non solo: itinerario in camper in Francia

Cerchi dei suggerimenti per pianificare il tuo prossimo viaggio in Francia? Dai un'occhiata al nostro itinerario tra Normandia e Bretagna e non solo con tutte le informazioni pratiche e lasciati inspirare nel creare il tuo viaggio!

 

Il nostro itinerario


Giorno 1: Costa d’Alabastro in Normandia (Fecamp/Cap Fegnet/Yport)

Notte al (meraviglioso) campeggio LE RIVAGE a Yport


Giorno 2 :15km – Étretat (sentier du littoral sui 2 lati della scogliera)

Notte nell’Aire de Service d’Étretat


Giorno 3: 50km – Honfleur–100km - Spiagge del D- DAY parte 1 (Arromanches – Longues sur Mer battery – Omaha Beach)


notte nell’AS di Concarneau vicino a Grandcamp – Maisy


Giorno 4 : Spiagge e siti del D-Day parte II (Pointe du Hoc e cimitero americano commemorativo a Coleville sur Mer) -145km – Mont Saint Michael


Notte al Camping du Mont Saint Michel


Giorno 5: 55km – Cancale - Saint Malo

Notte al Camping Municipal de la Citè d’Alet


Giorno 6: 150 km - Ploumanach (Côte de Granites Rose: sentiero panoramico des Douaniers fino al faro di Mean Ruz - 75km - Roscoff - 90 km - tramonto al Faro di Kermovan


Notte nel P di Route de Presqu’île Kermovan vicino al faro


Se avete più tempo aggiungete 2/3 giorni qui per visitare anche Fort La Latte, Cap Frehel e Plogrescant prima di andare a Ploumanach; da Roscoff andate anche all’Île de Batz; infine facendo base a Le Conquet trascorrete una giornata all’Île de Oussant


Giorno 7: 10km - Phare Saint-Mathieu -100km – Pointe de Pen Hir – 80km – tramonto alla Pointe du Raz


Notte al P per camper alla Pointe du Raz


Giorno 8: 75km – Presqu’île de Crozon (Cap de la Chevre e Pointe de Dinan) – 200km Quiberon


Notte al Camping Municipal de Goviro in Quiberon


Se avete più tempo aggiungete un giorno qui per visitare Belle -Île sur Mer facendo base a Quiberon


Giorno 9: 50km - Vannes– 40km – Rochefort-en-Terre


Notte nel parcheggio per Camper Rue Souvenir, 3 a Rochefort-en-Terre

 

TAPPA PER TAPPA


Costa d’Alabastro in Normandia

In particolare, da non perdere :

-girovagare per il pittoresco paesino di Fecamp

- partecipare alla visita dello splendido Palais Bénédectine dove fanno il famoso amaro Benedectin

- raggiungere Cap Fegnet dove le scogliere raggiungono il punto più alto con 105m

- vedere il tramonto dalla scogliera di Yport


Info pratiche

Come base vi consigliamo il meraviglioso Camping Le Rivage a Yport con una vista meravigliosa sulle magnifiche scogliere bianche della Côte d'Albaitre da Yport a Cap Fegnet: perfetto anche per vedere il tramonto in quanto il campeggio ha accesso diretto sulla scogliera.


Étretat


…non servono parole per descrivere questa scogliera…godetevi solo questa bellezza che la natura ci ha regalato! Oltre che a vedere la scogliera della spiaggia, percorrete i sentieri panoramici che si snodano lungo le falesie su entrambi i lati … a ogni passo uno spettacolo! Info pratiche:

-dedicate un'intera giornata per visitare le falesie e percorrere senza fretta i sentieri panoramici costieri. - Amiamo i fari, come sapete, ma sinceramente potete evitare la seconda parte del Sentier du Littoral (55min+ ritorno ) fino al faro .. per arrivarci non si vede nessuna vista degna di nota sulla costa e quindi è solo un modo per stancare le gambe visto che è tutto in saliscendi

-la nostra base: Aire de Service de Étretat a solo 1 km a piedi dalla scogliera!



Honfleur


… perdetevi nelle sue stradine pittoresche e nel vecchio porto che costituisce il cuore pulsante di questo delizioso borgo marinaro!


Info pratiche:

-Per una pausa dolce vi consigliamo di assaggiare una fetta di torta e dei macarons da Eric Kayser - Artisan Boulanger

-Parcheggio: Aire de Service de Honfleur (11€ per 24 ore o meno - con servizi): 5 minuti a piedi dal centro della città di Honfleur

Spiagge e siti del D-Day in Normandia


…facciamo un salto nel passato per ricordare i soldati che coraggiosamente hanno perso la vita per liberare l’Europa dal Nazismo in Normandia durante la seconda guerra mondiale…un luogo davvero toccante Le nostre tappe principali trai siti e le spiagge dello sbarco e i vari monumenti commemorativi sono: -Arromanches: memoriale di Gold Beach dove sbarcarono gli alleati e costruirono un porto artificiale a difesa ancora visibîle -Longues sur Mer: casematte tedesche e cannoni puntati verso l’oceano per difendere la costa -Omaha Beach: spiaggia con memoriale dove sbarcarono gli americani il 6 giugno 1944 -Coleville sur Mer: cimitero commemorativo americano con vista su Omaha beach (oltre 9300 croci in memoria dei soldati americani morti durante lo sbarco e la battaglia) -Pointe du Hoc: un’altro sito in cui si svolse una battaglia tra americani e tedeschi e in cui é possibîle vedere casematte a guardia della costa


Info pratiche:

-per visitare le spiagge e i memoriali del D-Day ci sono molti parcheggi anche per camper vicino ad ogni sito

-notte nell'Aire de Service de Concarneau vicino a Grandcamp- Maisy Mont Saint Michel


… una delle icone della Normandia, questo isolotto roccioso ospita una straordinaria abbazia benedettina ed è circondato da una magnifica baia, teatro delle più grandi maree in Europa che a seconda dei giorni e degli orari è sommersa dal mare o totalmente asciutta creando uno spettacolo unico!


Info pratiche:

-base: Camping du Mont Saint Michel a soli 2 km da Mont Saint Michel (raggiungibîle a piedi o prendendo uno dei bus continui navetta gratuiti)

Questo campeggio è il più vicino al sito: da prenotare in anticipo poiché si trova all'interno dell'area di Mont Saint Michel e per accedervi è necessario un codice fornito dal campeggio o dal tuo hotel (costo 9,80 euro).

Tuttavia fuori dal complesso, ci sono diversi campeggi sulla strada per arrivare a Mont Saint Michel.

-per il controllo dell'orario delle marea https://www.ot-montsaintmichel.com/marees/

-Abbazia di Mont Saint Michel: apertura dalle 9 alle 18 - biglietto 11 euro a persona. - Richiesto il Green Pass Covid Saint Malo …dedicate una mezza giornata a questa affascinante cittadina fortificata costiera. Da non perdere: - Intra-Muros , il suggestivo labirinto di viuzze della città vecchia circondata dai bastioni. -la passeggiata sui bastioni (45 min) da cui ammirare bellissimi panorami sulla città vecchia e la costa nonché il tramonto - l’Ilè du Grand Bè raggiungibîle a piedi con la bassa marea attraversando la spiaggia

Info pratiche

-la nostra base: Camping de la Citè d’Alet a circa 2/3km dal centro di Malo che da qui è facilmente raggiungibîle a piedi in 20 min o in 10min di bici -nei dintorni, merita una visita la cittadina costiera di Cancale, rinomata per le ostriche Côte de Granites Rose : Ploumanach,


Uno stop imperdibîle tra scogliere, fari e i panorami della costa selvaggia della Bretagna …il modo migliore per vederla è percorrere il meraviglioso Sentier des Douaniers (da Ploumanach al Phare de Mean Ruz)! Info pratiche:

-Parcheggio in Rue du Cribo a Ploumach a soli 10 minuti a piedi da uno dei punti di partenza del Sentier des Douaniers

-Sentier des Douaniers: un facîle sentiero costiero panoramico con viste mozzafiato sulla Côte des Granites Rose. Da Ploumanach al Phare de Mean Ruz ci vogliono circa 2 ore andata e ritorno. Roscoff

Roscoff un pittoresco villaggio di pescatori da cui é possibîle raggiungere la piccola Île de Batz!


…secondo stop lungo la Cotè d’Emerald, Finisterre e la Côte des Legends in Bretagna….per gli amanti delle scogliere e degli on the road, segnatevi la Bretagna, vi piacerà!!


Info pratiche:

-Parcheggio a pagamento in Rue Celestin Seite a soli 2 minuti a piedi dal centro di Roscoff e dal porto!

-barca per Île de Batz ogni 30min/9 euro a persona con andata e ritorno


Phare de Kermorvan


…uno dei posti più suggestivi in cui vedere il tramonto in Bretagna, da non perdere!

Info pratiche:

Parcheggio (anche per la notte) alla fine di Rue de Presqu'île de Kermorvan: 10/15 minuti a piedi dal faro

Pointe de Pen Hir e Presqu'île de Crozon (Cap de la Chévre e Pointe de Dinan)

…un concentrato di scogliere coperte da tappeti di fiori viola e gialli, baie nascoste bagnate dal mare turchese e panorami costieri meravigliosi!

In particolare, da non perdere: Pointe de Pen Hir, Cap de la Chévre, la Pointe de Dinan e il tramonto alle vicina Pointe du Raz


Info pratiche:

- ci sono diversi parcheggi gratuiti a Point de Pen Hir di fronte ai monumenti commemorativi. Dai parcheggi partono anche i sentieri costieri.

Dedica almeno mezza giornata alla Pointe de Pen Hir per vederla senza fretta e goderti le splendide viste sulla costa lungo i numerosi - facili e brevi - sentieri costieri

- ci sono dei comodi parcheggi gratuiti sia a Cap de la Chévre che a Pointe de Dinan

-a Cap de la Chévre percorrete la facîle passeggiata costiera di 1h che è una parte del sentiero più lungo GR 34 da Morgat (13 km solo andata)

-a Pointe Dinan vi consigliamo la facîle passeggiata costiera di 1 ora con viste meravigliose su questa costa selvaggia e sulla Point de Pen Hir Pointe du Raz


Un’ altro punto spettacolare per vedere il tramonto in Bretagna o nelle giornate nuvolose vedere la potenza del mare che con onde gigantesche s’infrange sulle scogliere!

Info pratiche:

- Parcheggio a pagamento alla Point du Raz (6,5 euro di giorno e 15 euro di notte)

-se volete provare delle deliziose tipiche “Moules Frites” (cozze con patatine fritte) e il tradizionale Gateau Breton, vi consigliamo il ristorante “Le Grand Bleu” di fronte al Centro

Visitatori alla Point du Raz. Tieni presente che in estate il tramonto è dopo le 21 e per raggiungere la Point du Raz devi camminare per 10/15 min dal parcheggio: quindi ti consigliamo una cena anticipata alle 19!

Vannes

Vannes è una cittadina costiera incantevole, circondata da imponenti bastioni e da spettacolari giardini fioriti ..perdetevi nei vicoli tortuosi della città vecchia disseminati di colorate case a graticcio e nel vivace porto turistico ! Info pratiche:

Parcheggio a Vannes: Parcheggio gratuito in avenue Marechal Juin Marechal de France, 20 a 5 minuti a piedi dal centro!

Rochefort-en-Terre

..un pittoresco paesino medievale caratterizzato da graziose casette e fiori ovunque…. Una cartolina ad ogni angolo!


Per una pausa dolce, assaggiate una crêpe al caramello al burro salato in una delle tante crêperie !


Info pratiche:

Parcheggio in Rue Souvenir,3: perfetto per visitare questo bellissimo villaggio ed eventualmente pernottare (5 euro)


 

Altre tappe in Francia


Vi lasciamo infine il nostro itinerario completo di 24gg fatto nel 2021 …lasciatevi inspirare per qualche tappa in più se avete tempo o per spezzare il viaggio all’andata e/o al ritorno!


Oppure vi consigliamo di fermarvi a Parigi e Versailles o alle Gorges du Verdon o in Camargue.


Bellissima ovviamente nel sud della Francia anche la Provenza (Antibes e soprattutto la passeggiata costiera a Cap d’Antibes), Aix-en Provence, Arles, Nimes, Orange…) o la Costa Azzurra (Nizza, Cannes, Principato di Monaco, Mentone) nonché il Parque des Calanques a Cassis!

Ma ecco il nostro ontheroad del 2021!


Giorno 0 : partenza da Pietrasanta in direzione Mont Cenis (400km)

Notte in uno dei P per camper affacciati sul Lac du Mont Cenis


Giorno 1: Lac du Mont Cenis - 170km - – Gorges du Fier – 10km - Annecy

Notte al Camping de L’Aloua a Sevrier


Giorno 2: 500km – Champagne (Cramant, vigne della Moet & Chandon sulla Route Touristique du Champagne, Epernay (Av. de Champagne ), tramonto al Phare de Verzenay)

notte nel P del Phare de Verzenay


Giorno 3 –170km - Castello di Fontainebleau -110km - castello di Chantilly -80km direzione Amiens

notte nel P della chiesa a Nampty


Giorno 4: 20km –Amiens – 160km - costa d’Alabastro in Normandia (Fecamp/Cap Fegnet/Yport)

Notte al campeggio LE RIVAGE a Yport


Giorno 5 :12km – Étretat (sentier du littoral sui 2 lati della scogliera)

Notte nell’Aire de Service d’Étretat


Giorno 6: 50km – Honfleur–100km - Spiagge del D- DAY parte 1 (Arromanches – Longues sur mer battery – Omaha beach)

notte nell’AS di Concarneau vicino a Grandcamp – Maisy


Giorno 7 : Spiagge e siti del D-Day parte II (Pointe du Hoc e cimitero americano commemorativo a Coleville sur Mer) -145km – Mont Saint Michael

Notte al Camping du Mont Saint Michel


Giorno 8: 56km – Saint Malo

Notte al Camping Municipal de la Citè d’Alet


Giorno 9: 150 km - Ploumanach ( Côte de Granites Rose: sentiero panoramico des Douaniers fino al faro di Mean Ruz - 75km - Roscoff - 90 km - tramonto Faro di Kermovan

Notte nel P di Route de Presqu’île Kermovan vicino al faro


Giorno 10: 100km – Pointe de Pen Hir – 80km – tramonto alla Pointe du Raz

Notte al P per camper alla Pointe du Raz


Giorno 11: 75km – Presqu’île de Crozon (Cap de la Chevre e Pointe de Dinan – 200km Quiberon

Notte al Camping Municipal de Goviro in Quiberon


Giorno 12: 50km - Vannes– 40km – Rochefort-en-Terre – 150km direzione Loira e notte a Angers

Notte nell’Aire de Service di Angers


Giorno 13: 90km - Château d’Ussè – 20 km - Castello di Villandry– 60km - Castello di Chenonceau

notte nell’Aire de Service di Montrichard


Giorno 14: 300 km – Île de Re (Phare des Baleins)

notte nell’Aire de Service de Saint Clément des Baleines


Giorno 15: 290km – Dune Pilat -150km verso La Mongie sui Pireni

notte P a Cazères sur l’Adour nella Place de L’Ancienne Bastide


Giorno 16: 130 km - osservatorio Pic du Midi de Bigorre con funivia da La Mongie –strada panoramicadel Col de Tourmalet in direzione Cauterets- 50km - Cauterets

Notte nell’Aire de Service Cauterets


Giorno 17: 7km - Pont d’Espagne (trekking al Lac de Gaube e alla cascata del Pont d’Espagne) – 50km – Gavarnie

Notte nel P anche per camper nel centro del paese di Gavarnie


Giorno 18: Trekking al Cirque de Gavarnie– 200km direzione Carcassonne (

notte a Auterive nel P per camper in Rue des Docteurs Basset


Giorno 19 : 90 km – Carcassonne – 300km Gorges de l’Ardeche

notte all’Aire Camping-car park di Montclus


Giorno 20: 25 km –Strada panoramica su Gole dell’Ardeche e Vallon Pont d’Arc - 300km Cassis

Notte al Camping Les Cigales a Cassis


Giorno 21:Cassis - passegg al tramonto sulla Calanque du Petit Prince

Notte al camping Les Cigales di Cassis


Giorno 22 – trekking alle Calanque di Port Pin e d’En Veau (4/5h)

Notte al camping Les Cigales di Cassis


Giorno 23 – rientro a casa via Monginevro circa 600 km


Per maggiori info su questi posti e altri ancora, date un’occhiata anche agli altri articoli dedicati alla Francia qui sul blog e ai posts del 2018 e del 2021 sulla nostra pagina IG @2intour






78 visualizzazioni

Comments


bottom of page